30 Marzo - 2 Aprile
2020
Bologna
Italia
Bologna Licensing trade fair logo

L'autore della copertina dell'Annual 2020

Hassan Mousavi

Bologna Children’s Book Fair ospita ad anni alterni i vincitori dei più importanti riconoscimenti internazionali nel settore artistico che riguarda i libri per bambini e ragazzi.

Dopo Igor Oleynikov, vincitore del premio H.C Andersen 2018, l’edizione 2020 di BCBF vedrà tra i suoi protagonisti Hassan Mousavi (Iran), vincitore del Grand Prix BIB – Biennial of Illustration Bratislava 2019.

Come da tradizione, l’artista è invitato a realizzare la copertina dell’Illustrators Annual che accompagna la Mostra Illustratori 2020 e una mostra personale sarà inoltre dedicata al suo lavoro durante la manifestazione. 

Mousavi

Sayed Hassan Mousavi (Iran, 1983), pittore e illustratore iraniano, nasce a Qom in una famiglia di classe media. Fin dall’infanzia comincia a lavorare della bottega di forgiatore di suo padre e così i piccoli pezzi di ferro da lui modellati diventano i primi personaggi delle sue illustrazioni. Da bambino, il suo hobby è disegnare e creare esseri sovrumani che avrebbero salvato il mondo. Nel suo futuro era destinato a fare il fabbro, ma si appassiona al graphic design e comincia una nuova fase della sua vita. L’illustrazione, una delle lezioni previste dal suo corso di studio, diventa la colonna portante della sua vita. Continua la formazione in graphic design all’Università Shahid Beheshti di Karaj, trovando ispirazione nelle opere di Farshid Mesqali, Kveta Pakovska e Stepan Zavrel. Ha illustrato oltre quaranta libri per ragazzi per diverse case editrici di tutto il mondo. Sono state organizzate mostre delle sue opere in Iran, Germania, Danimarca, Giappone, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Italia e negli Emirati Arabi. Le sue illustrazioni sono state selezionate per la Mostra Illustratori 2013 della Bologna Children’s Book Fair ed è stato inoltre insignito del diploma onorario del Children's Book Council of Iran (IBBY-Iran) nel 2018. Il suo libro Boxer, di cui è autore e illustratore, ha ricevuto nel 2018 una menzione della White Raven List, oltre al Grand Prix 2019 della BIB - Biennale di Illustrazione di Bratislava. Ha utilizzato parole e immagini per avvicinare i ragazzi alla cultura della pace creando illustrazioni dinamiche portatrici di un messaggio morale profondo.

 

 

RITORNA